Oggi ti voglio svelare i pericoli di un sonno malsano che stai correndo se non dai la giusta importanza al tuo riposo notturno:

  • DIFFICOLTA’ DI CONCENTRAZIONE
  • LA SONNOLENZA ALLA GUIDA
  • ANSIA E INSONNIA
  • NERVOSISMO E STRESS
  • SCARSA VITALITA’ E STANCHEZZA
  • INVECCHIAMENTO PRECOCE

Chi dorme male invecchia prima

A volte sembra che ci facciamo l’abitudine a sentirci stanchi ed acciaccati. Poi può succedere per la strada vediamo un conoscente che, magari è più giovane di noi, ma sta molto peggio di noi psico fisicamente. Vedendo qualcuno che sta più male di noi ci tiriamo paradossalmente su il morale. Non dobbiamo fare l’errore di fare confronti sulla salute perché ogni persona ha il dovere ed il diritto di salvaguardare la propria personale salute.

Quante volte ci promettiamo al mattino che torneremo a casa la sera dal lavoro e ci daremo da fare in famiglia (figli, lavori di casa). Purtroppo se dormiamo male alla sera abbiamo esaurito tutte le nostre energie. Questo fa si che siamo completamente scarichi: per questo viviamo anche sensi di colpa che si sommano al nostro malessere fisico.

Ad esempio alla mattina se dormiamo bene abbiamo un sacco di nuovi propositi.

Per evitare questi pericoli dobbiamo dotarci di un sistema di riposo che in realtà è in grado, in maniera efficace di prevenire questi pericoli. Inoltre questi pericoli se decidiamo di trascurarli possono dar luogo all’insorgere anche di patologie importanti. Continuando a dormire male tutti questi disagi e malessere possono intaccare il sistema nervoso. Il nostro sistema cardio circolatorio, il sistema respiratorio viene compromesso. Ma soprattutto possono portare a malattie ARTROREUMATICHE (dal 1993 è stata definita una malattia sociale).

L’80% della popolazione statisticamente soffre o soffrirà nell’arco della propria vita di una o più di queste patologie. Non sono un medico ma posso spiegarti queste malattie in modo tale che tu lo comprenda. Sono tutte malattie infiammatorie che colpiscono soprattutto la cartilagine che è un tessuto che copre tutta la struttura ossea delle nostre articolazioni. Permette ai nostri movimenti di essere fluidi e privi di attrito. La cartilagine è un patrimonio che abbiamo dalla nascita e una volta consumato non si ricostruisce più. La cartilagine ha la stessa importanza dell’olio del motori.  o il grasso dei cuscinetti. La differenza sta nel fatto che un pezzo dell’auto lo puoi sostituire mentre la cartilagine no.

Anche se un problema articolare può limitarti parzialmente l’uso di un arto, diventa molto più problematico quando il problema articolare riguarda la tua colonna vertebrale che io definisco “l’albero della vita”.  Dalla colonna vertebrale dipende tutto: vitalità, riflessi, e tutti i nostri movimenti.

Tutti i nostri sistemi nervosi partono dalla colonna vertebrale.

La colonna vertebrale è la zona più ricca di cartilagine sotto forma di dischi intervertebrali. Permette tutti i nostri movimenti quotidiani. In caso di lesioni alla colonna vertebrale possono accadere schiacciamenti della cartilagine, problemi di attrito delle vertebre, e addirittura in alcuni casi estremi la cartilagine può del tutto scomparire. Fortunatamente non si muore di questo, ma anche svolgere la normale routine quotidiana (mangiare, vestirsi, camminare) diventa un grosso problema. Abbiamo bisogno dell’aiuto degli altri ed essere un peso per il prossimo e/o per la tua famiglia.